Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Petrografia

Oggetto:

PETROGRAPHY

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MFN1253
Docente
Prof. Alessandro Borghi (Titolare del corso)
Corso di studi
Scienza e Tecnologia dei Materiali- Indirizzo Beni Culturali
Anno
3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
GEO/07 - petrologia e petrografia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Modalità d'esame
L'esame si svolge come prova orale integrata da un riconoscimento mascoscopico di un campione di roccia ornamentale
Prerequisiti
Conoscenze di base di chimica e di mineralogia. Principi di ottica cristallografica, principi di termodinamica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso, di carattere teorico e pratico, si propone di fornire allo studente le nozioni e i criteri essenziali per il riconoscimento e la classificazione delle rocce a scala meso e micro-strutturale e le conoscenze specifiche di determinazione e classificazione di geomateriali di interesse per i Beni Culturali.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Determinazione e classificazione di rocce ed altri geomateriali  impiegati nel campo dei i Beni Culturali. Apprendimento di base delle modalità per il riconoscimento dei minerali e delle rocce mediante l’uso della microscopia ottica  

 

Oggetto:

Programma

Argomento

Ore

Lez.

Ore

Esercit.

Totale Ore

CFU

Concetti propedeutici: Composizione della crosta terrestre; ciclo delle rocce e loro costituenti principali. La Tettonica delle Placche: principi generali ed associazioni petrogenetiche

8

 

8

1

Principi generali della cristallizzazione magmatica. Genesi dei magmi primari e secondari. Classificazione e descrizione macroscopica delle rocce magmatiche delle loro strutture più comuni.

16

 

16

2

Il ciclo sedimentario per le rocce terrigene e carbonatiche. La diagenesi dei sedimenti. Classificazione e descrizione macroscopica delle rocce sedimentarie e delle loro strutture più comuni.

8

 

8

1

Il processo metamorfico: le trasformazioni mineralogiche e strutturali. I tipi principali di metamorfismo. I fattori del metamorfismo. Le facies metamorfiche. Classificazione e descrizione macroscopica delle rocce metamorfiche e delle loro strutture più comuni

 16

 

16

2

Totale

48

 

48

6

 

Argomento

Ore

Lez.

Ore

Esercit.

Totale Ore

CFU

Preliminary Concepts: Composition of Earth's crust; cycle of rocks and their main constituents. Plate’s Tectonic: general principles and petrogenetic associations

8

 

8

1

General principles of magmatic crystallization. Genesis of primary and secondary magmas. Classification and macroscopic description of the magmatic rocks of their more common texture.

16

 

16

2

The cycle for the carbonatic and terrigenous sedimentary rocks. The diagenetic process. Classification and macroscopic description of sedimentary rocks and their more common structures

8

 

8

1

The metamorphic process: the mineralogical and structural transformations. The main types of metamorphism. The factors of metamorphism. The metamorphic facies. Macroscopic classification of metamorphic rocks and description of their most common  texture

 16

 

16

2

Total

48

 

48

6

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Lazzarini L. (2004) – Pietre e marmi antichi. CEDAM, Padova, 194 pp

Primavori P. (1999) – Pianeta Pietra. Zusi Editore, Verona. 326 pp

Peccerillo A & Perugini D. (2003) Introduzione alla petrografia ottica. Morlacchi, Perugia.200 pp

Dispense su supporto elettronico forniti dai docenti

Per approfondimenti sulla microstruttura e composizione mineralogica delle rocce è disponibile in Internet un atlante della collezione petrografia (www.atlantepetro.unito.it/).



Oggetto:

Note

Tipologia Insegnamento 

lezioni frontali (40) ed esercitazioni in aula (8)

 Frequenza

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria. La frequenza ai corsi di laboratorio è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste.

Strumenti didattici e materiali di consumo:

Lavagna luminosa, videoproiettore, computer.

Microscopio ottico a luce polarizzata.

Collezione di sezioni sottili

Collezione regionale di campioni di roccia

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/07/2014 12:13