Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lean Management

Oggetto:

Lean Management

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
CHI0110
Docenti
Prof. Alessandra Bianco Prevot (Titolare del corso)
Dott. Roberta Scarzella (Titolare del corso)
Corso di studi
Scienza e Tecnologia dei Materiali
Anno
1° anno 3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Nessuno
Propedeutico a
Nessun corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti dei riferimenti culturali, teorici e operativi per rafforzare le abilità (life skills) per la vita cosiddette soft, le quali includono lo sviluppo di capacità riflessive e autoriflessive, organizzative, comunicative e un generale orientamento al risultato e al cambiamento/miglioramento di atteggiamenti e prestazioni. Tali obiettivi sono congruenti con quanto espresso nel Manifesto degli studi del Corso di Laurea, in particolare rispetto allo sviluppo di abilità di apprendimento (learning skills).

Il corso non è inquadrabile all'interno del percorso disciplinare canonico della chimica ma intende fornire agli studenti informazioni e pratiche per lo sviluppo di competenze che possono agevolare il curriculum di studio e, in seguito, facilitare l'accesso al mondo lavorativo e l'azione al suo interno.

The course aims to provide students with the theoretical and practical cultural references to strengthen the skills for the life so-called soft, which include the development of reflective and self-reflective skills, organizational skills, communication and a general focus on results and change / improvement of attitudes and performance. These objectives are consistent with the views expressed in the Manifesto of the degree course studies, in particular with respect to the development of learning skills.

The course is not framed within the path disciplinary canon of the chemical but is intended to provide information and practical students to develop skills that can facilitate the curriculum of study and, subsequently, facilitate access to employment and action inside.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza dei 5 principi fondamentali del Lean Thinking (letteralmente: Pensiero Snello) di origine giapponese (Toyotismo), e le loro ricadute sul piano dell'atteggiamento mentale e dell'organizzazione dei compiti (di studio, di lavoro, ecc.). Consapevolezza delle conseguenze e dei vantaggi dell'approccio lean alla soluzione di problemi, all'organizzazione, al miglioramento.

Knowledge of the five basic principles of Lean Thinking, and their implications for the mental attitude and organization of tasks (study, work, etc.). Awareness of the consequences and benefits of the lean approach to problem solving, organization and improvement.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

tradizionale con esercitazioni in gruppo

traditional with group exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verifica scritta con domande a risposta multipla. Esito: superato/non superato.

Written examination with multiple-choice questions. Outcome: pass / fail.

Oggetto:

Programma

Concettualizzazione del metodo: i 5 principi fondamentali del Lean Thinking. Lean nelle Operations (Lean Operations Management).  Lean in campo del management e dell'innovatione (Lean Innovation).  Identificazione delle operazioni a valore rispetto all'obiettivo e relative identificazioni ed eliminazioni degli sprechi (di tempo, di spazio, e altri). Principi generali della Qualità maturati all'interno delle organizzazioni nipponiche. Strumenti a sostegno del miglioramento continuo (Toyota kata).

Esercitazioni pratiche individuali e in gruppo con simulazioni di semplici esperienze che rappresentano applicazioni del metodo lean.

Conceptualization of the Method: The Five Fundamental Principles of Lean Thinking. Lean in Operations (Lean Operations Management). Lean in the field of management and innovation (Lean Innovation). Identification of value transactions with respect to the target and its identification and elimination of waste (time, space, and others). General principles of Quality accrued within Japanese organizations. Tools for Continuous Improvement (Toyota Kata).

Practical individual and group exercises with simulations of simple experiences that represent applications of the lean method.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

James P. Womack, Daníel T. Jones. Daniel Roos, «La macchina che ha cambiato il mondo», Editore: Rizzoli (SuperBUR), 1993.

Rother M., Toyota Kata. Gestire le persone per il miglioramento, l'adattabilità e la superiorità dei risultati, McGraw-Hill Education Italy. 2013. (Edizione italiana a cura di Anna Possio).



Oggetto:

Orario lezioni

Lezioni: dal 04/03/2019 al 14/06/2019

Nota: Per l'orario dettagliato consultare la pagina "Orario Lezioni" Orario 1° anno o 3° anno- Indirizzo Industriale II semestre
http://stmateriali.campusnet.unito.it/do/lezioni.pl

Oggetto:

Note

Il corso è a numero chiuso per un numero massimo di 18 partecipanti

The attendance to the course is limited to 18 students

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 02/05/2019 10:02