Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Fisica Generale I con laboratorio

Oggetto:

General Physics with laboratory

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
MFN1264
Docenti
Carlo Giovanni Maccaferri (Titolare)
Stefano Musacchio (Titolare)
Paolo Parotto (Titolare)
Corso di studio
Scienza dei Materiali [0205L31]
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
10
SSD attività didattica
FIS/01 - fisica sperimentale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Frequenza alle lezioni facoltativa. Frequenza al laboratorio obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti

Possedere buona conoscenza di geometria, trigonometria e algebra e le nozioni basilari del calcolo differenziale e integrale apprese nel corso di matematica.
Aver sostenuto come da obbligo l'esame di Matematica

Good knowledge of basic geometry, trigonometry, algebra and basic notions of calculus from the Mathematics course
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di introdurre le studentesse e gli studenti al linguaggio e alla metodologia delle scienze fisiche in modo che  acquisiscano una conoscenza di base della meccanica e dei fenomeni ondulatori tale da permettere loro di risolvere problemi numerici e di comprendere le principali applicazioni.
L'insegnamento si propone inoltre di fornire alle studenesse e agli studenti la metodologia di base per misurare le osservabili fisiche, introdurli al concetto di misura in fisica e prepararli all’analisi statistica dei dati sperimentali, utilizzando sia lezioni in aula che esercitazioni in laboratorio, ponendo particolare attenzione alla stesura delle relazioni di laboratorio.

The course aims at introducing the students to the language and methodology of physical sciences in particular of mechanics and oscilallatory phenomena to be ready to solve exercises and main applications. Moreoever the course aims at introducing the methodology to measure physical quantities and to analyze them statistically. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE Acquisizione di conoscenze teoriche e operative

relative alla fisica di base, con specifico riferimento a tematiche di rilievo scienze dei materiali.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE Acquisizione della capacità di applicare

le conoscenze teoriche relative alla fisica di base alla risoluzione di esercizi e di problemi, con

specifico riferimento a tematiche di rilievo tecnologico.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO Acquisizione di consapevole autonomia di giudizio con riferimento a

valutazione e interpretazione di dati sperimentali per scelte strategiche in situazioni nuove.

ABILITÀ COMUNICATIVE Acquisizione di competenze e strumenti per la comunicazione nella forma

scritta e orale, in lingua italiana, unitamente all'utilizzo di linguaggi grafici e formali.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO Acquisizione di capacità autonome di apprendimento e di

autovalutazione della propria preparazione, atte ad intraprendere gli studi successivi con un alto

grado di autonomia.

 

Conoscere le leggi e le definizioni delle grandezze fisiche utilizzate nella meccanica, le varie forme di energia meccanica. Sapere risolvere problemi di meccanica del punto e del corpo rigido e della dinamica dei fluidi. Possedere la  metodologia alla base delle misure fisiche in laboratorio e sapere stendere una relazione di laboratorio.

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING Acquisition of theoretical and applicative skills concerning

general physics principles with a focus on material science.

APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING Acquisition of the ability to apply the theoretical

physical knowledge to the solution of problems and exercises, with a focus on material science.

MAKING JUDGEMENTS Acquisition of aware judgment autonomy concerning evaluation and

interpretation of experimental data in order to achieve strategic choices in unkonw situations.

COMMUNICATION SKILLS Acquisition of oral and written communication skills and expertise, in

italian, as well as the ability to use graphical and formal languages.

LEARNING SKILLS. Acquisition of autonomous learning capacity and self-assessment of its

preparation, in order to undertake subsequent studies with a high degree of autonomy.

More to the point:

Knowledge of laws and definitions of physical quantities in Mecanichs. Ability in solving exercises in mechnaics and fluid dynamics. Ability in create a laboratory report and in measuring and analyzing physical quantities.

Oggetto:

Programma

Cinematica e Dinamica del punto materiale. Forze peso, elastiche, di attrito, viscose, vincolari. Varie forme di energia. Dinamica dei sistemi rigidi. Urti in una e due dimensioni. Campo gravitazionale. Proprietà meccaniche dei solidi. Leggi fondamentali della meccanica dei fluidi. 
Analisi statistica degli errori e loro  propagazione. Esercitazioni pratiche di laboratorio con stesura delle relazioni a cui viene rivolta particolare attenzione.

 

Kinematics and point particle dynamics. Weight, elastic force, friction,viscous forces. Various forms of energy. Rigid body motion. Collisions in one or two dimensions. Gravitational field. Mechanical properties of solids and fluids.

Statistical error analysis and propagation of uncertainty. Practical laboratory excercises.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Tipologia Insegnamento 

Lezioni ed esercitazioni e esperienze di laboratorio.  Le lezioni teoriche e le esercitazioni  sulla risoluzione di problemi sono svolte frontalmente e coprono in tutto 74 ore (56 di teoria e 18 di esercitazioni). Per le esercitazioni in laboratorio si viene divisi in gruppi, in turni diversi da 24 ore di laboratorio, incluse di lezioni teoriche preparatorie agli esperimenti. I laboratori si terranno presso il Dipartimento di Fisica,  Via Pietro Giuria 1, nei giorni e orari che verranno comunicati durante le lezioni. 

Le lezioni di Teoria e Esercitazioni dei prof.ri Maccaferri, [docente da nominare] e Musacchio si terranno in presenza.

Le esercitazioni di laboratorio si svolgeranno in laboratorio in presenza. 

Frequenza

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria. La frequenza ai corsi di laboratorio è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste.

Lectures, laboratory exercises.

Class attendance is optional. Attendance to the laboratory is mandatory.

Lectures will be in presence.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova scritta, che se superata fa accedere alla prova orale obbligatoria. Non sono previste prove in itinere (esoneri).

La prova scritta di 2 ore consiste nella risoluzione di 6 problemi.  Lo prova orale, da tenersi a pochi giorni di distanza dallo scritto, prevede domande  inerenti alla teoria con la possibilità di svolgere esercizi se ritenuto necessario. 

Inoltre,  la preparazione degli studenti viene accertata anche attraverso le relazioni scritte sulle esperienze pratiche svolte in laboratorio. Le relazioni vengono valutate e corrette telematicamente dal docente. Oggetto della prova orale sono, oltre ad argomenti del programma svolto, anche la comprensione delle relazioni di laboratorio. 

ATTENZIONE: Le relazioni devono essere consegnate ALMENO 15 GIORNI PRIMA della data dell'esame. 

 

 

 Written and Oral exam. To be weighted with the evaluation of the laboratory reports

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Mazzoldi, Nigro Voci   Elementi di Fisica:volumi di  Meccanica e termodinamica e Onde;  ed Edises

Taylor John :Introduzione all'analisi degli errori. Lo studio delle incertezze nelle misure fisiche; Ed Zanichelli



Oggetto:

Orario lezioniV

Lezioni: dal 02/03/2022 al 10/06/2022

Nota: Per l'orario dettagliato delle lezioni consultare la pagina "Orario Lezioni"
http://stmateriali.campusnet.unito.it/do/lezioni.pl

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 06/12/2023 15:12
    Location: https://stmateriali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!